top of page

Suoni - Il corpo umano è il migliore strumento musicale che esiste

Sul tema dei Suoni esiste una disciplina scientifica che studia gli effetti sul corpo umano che si chiama CIMATICA.

Se qualcuno ti domandasse cos'e il Suono cosa risponderesti ?

Se qualcuno ti domandasse cos'e la musica cosa risponderesti ?

Forse diresti: " ma mi prendi in giro? Da che pianeta arrivi?

Converrai che per certe cose si dà per scontato che tutti sappiano il significato di certe parole ma alle volte non è proprio così.

Nel pensiero comune la parola Suono lo si associa alla musica e viceversa. Non è errata questa associazione ma se vogliamo andare in profondità esiste anche un'altro livello di conoscenza.

Etimologicamente dal greco la parola MUSICA deriva dall'arte delle muse come un atto creativo che viene strutturato per manifestarsi con strumenti musicali o con la voce.

Quindi la musica è un processo creativo strutturato !!!!! Possiamo anche affermare che la musica è un insieme di suoni più o meno organizzati.

Sull'etimologia della parola Suono bisogna scomodare il francese e l'inglese. Sarebbe lunga descriverla e per onore di sintesi ed efficacia comunicativa affermo:  "converrai che il  suono può essere piacevole o rumoroso giusto ?"

Il suono di per sé Non è strutturato. È semplice .

Il suono può creare un atmosfera armoniosa e rilassante piuttosto il suo contrario cioè fastidioso, destabilizzante e irritante.

Comunemente si pensa che i suoni siano prodotti solo dalla nostra voce, da strumenti musicali, dal mondo animale, dalla natura come il vento, l'acqua , tuoni ecc...

Cioè da tutto ciò che le nostre orecchie possono udire.

La gamma di suoni che l'orecchio umano è in grado di percepire sono descritti dalla frequenza del suono (che può essere acuta o grave) e dall'intensità del suono. La frequenza viene misurata in Hertz (Hz) e l'intensità in decibels (dB).

Quindi si va da un minimo di 20 hz a un massimo di 20.000 hz anche se siamo più ricettivi nella gamma tra i 2000 e i 5000 hz.

In merito ai decibel siamo già sensibili a 0 db.

Riflettiamo : da zero a 19 hz non sentiamo nulla

 ( il mondo animale invece SI) .

Quindi in questo range le  orecchie umane non sentono ma il suono esiste.

Come sappiamo esistono dispositivi scientifici che registrano suoni che noi non sentiamo.

In verità TUTTO ma proprio TUTTO è un SUONO.

Ogni parte del nostro corpo ha un suo specifico suono. Il cosmo ha un suono, ogni pianeta ha un suo suono specifico ma l'orecchio umano non sente tutto.

Insomma cos'è il suono ?

Il SUONO è ENERGIA vibrante di una determinata frequenza che si misura in HZ.

È un fatto che il suono può essere terapeutico , curativo o assolutamente nel suo opposto .

Concludo invitando NOI TUTTI a queste riflessioni:

Quali suoni stiamo ascoltando ( vedi strutture musicali di basso profilo energetico) o addirittura non udendoli stiamo ricevendo ? (Vedi campi elettromagnetici disarmonizzanti) 

Se è vero come è vero che tutto è energia ,quindi i pensieri (impulso elettrico,sinapsi del cervello)emozioni (impulso elettromagnetico), il corpo umano con i suoi 50 trilioni di cellule, quali suoni sta realizzando attraverso la sua esistenza ?

In definitiva anche da questa conoscenza la conclusione è che siamo sempre  noi che creiamo la nostra realtà alimentando ciò che già esiste ma che possiamo cambiare modificando i suoni interiori (senza limiti espressivi)  ed esteriori nel limite delle possibilità del  sistema sociale in cui viviamo .

Ricordiamoci sempre di monitorare le nostre parole, i nostri pensieri e le nostre azioni poiché in primis tutto si manifesta dentro di noi in salute o malattia.


La conoscenza unita alla consapevolezza e accettazione ti renderà libero/a .

Grazie


Filippo Premananda

32 visualizzazioni

コメント


bottom of page