top of page

MEDITARE È STARE NEL "QUI E ORA" di Filippo Premananda

Aggiornamento: 27 lug 2023


*Meditare è "QUI E ORA"*

La riflessione che realizza il significato del " *Qui e Ora* " è:

Ma quante volte in una giornata mi sento nella piena presenza di ciò che sto vivendo oggettivamente? In quella presenza nella quale i cinque sensi sono attivi ?

Credo che la risposta sia scontata nella più o meno negazione.

Il motivo ? Uno per tutti ?

È la Mente che viaggia in un passato che non c'è più e in un futuro che deve ancora arrivare.

In questa modalità sfugge il "Qui e ora" con il suo ineguagliabile potere creativo.

Chiediti : " Se è vero che ognuno di noi è co-creatore della realtà, cosa sto creando se la Mente si sofferma sul Passato e sul Futuro ? "

Affermo che quel Passato è la Mente che rimugina tutta una serie di dinamiche ed emozioni continuando ad alimentare le cause che hanno creato quelle situazioni.

Quel futuro è il film che proietti con la Mente inconscia del Passato quindi quasi improbabile che accada quel cambiamento che desideri.

Ti chiedo : "Da una prospettiva energetica quanto pensi possa essere la frequenza energetica di un pensiero negativo?

E quanto di un pensiero positivo?

Quanto credi sia la frequenza energetica di uno stato di stress?

E quanto di uno stato rilassato e in piena presenza ?

Quanto credi sia la frequenza energetica di una MENTE che incessantemente frulla nel Passato e nel Futuro?

Quanto credi sia la frequenza energetica di uno stato meditativo in contemplazione del "Qui e ora" ?

Immagino tu abbia risposto correttamente..

La piena presenza del " *Qui e ora"* ha un immenso potere creativo semplicemente perché si alza la frequenza energetica del corpo spirituale,il quale attraverso i chakra porta benefici salutari nel Corpo-Mente.

In questa condizione energetica abbiamo l'opportunità di sincronizzarci con il Campo Madre della creazione che provvede ai nostri bisogni.

In sintesi ciò che mi giunge nella realtà oggettiva non è ciò che desidero ( Mente inconscia di un passato ferito) ma ciò che sono in merito allo stato evolutivo di coscienza

( Spirito) che realizzo sempre più con la *MEDITAZIONE* .

🩵

Ultima cosa , la più importante:

Non credere a ciò che hai letto. Non ti serve per la tua evoluzione.

Ciò che puoi fare è semplicemente *SPERIMENTARE* cioè agire concretamente.

Sperimenta e provare a te stessa/o che ciò che hai letto risponde al vero.

Leggere è importante ma è solo l'accensione dell'auto, poi serve che tu decida di spingere sull'acceleratore e muovere l'auto.

🩵

Fai della meditazione il tuo " _pane_ " spirituale quotidiano tutti i giorni e potrai verificare quanto da tutte le culture e tradizioni di tutte le epoche hanno affermato sulla *MEDI-TAZIONE* cioè che è la *MEDI-CINA* del corpo- Mente - Anima.


Grazie

Filippo Premananda

44 visualizzazioni
bottom of page